AVVISO IMPORTANTE

Fad LIVE! - l'evento andrà in onda il 1 Luglio 2021 dalle ore 17.00
Per maggiori informazioni consultare il programma riportato sotto.
Si prega di iscriversi al Corso almeno 3-4 giorni prima la data del primo webinar.

È OBBLIGATORIA LA PARTECIPAZIONE ALLA DIRETTA PER ALMENO IL 90% DELLA DURATA AI FINI DEL CONSEGUIMENTO DEI CREDITI ECM E DELL'ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE (previa compilazione Test di Valutazione)
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di

Presentazione

La broncopneumopatia cronica ostruttiva (è un complesso insieme di condizioni fisiopatologiche dell'apparato respiratorio accomunate da un'ostruzione non reversibile al flusso respiratorio, in particolare nella sua componente di espirio. La corretta individuazione e gestione delle sfumature di questa condizione dall'enfisema alla bronchite cronica è spesso complessa e viene talvolta ridotta a tentativi farmacologici ex adiuvantibus. L'interpretazione anamnestica e funzionale,comprensiva di spirometria globale, sono elementi fondamentali per un follow up efficace e soprattutto per ridurre le riacutizzazioni, importante causa di ospedalizzazione e di mortalità.
L'iniziativa ha lo scopo di aiutare il clinico nell'appropriatezza dell'indicazione all'esame spirometrico semplice e globale, al fine di ottenere informazioni funzionali precise e complete che possano guidare la decisione terapeutica e di follow-up nella broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO)

Programma

WEBINAR - Giovedì 1 Luglio 2021

 

ore 17:00  Benvenuto e Introduzione Daiana Taddeo 
ore 17:05  Il paziente BPCO: qual è la sua corretta gestione oggi? Carlo Vancheri
ore 17:15  L’importanza del follow-up nella gestione farmacologica del paziente con BPCO Stefano Aliberti
ore 17:25  La gestione della riacutizzazione grave della BPCO Stefano Nava   
ore 17:35  Discussione
 

ore 17:45 
Caso Clinico 1: Il paziente BPCO che limita progressivamente le proprie attività quotidiane Diego Bagnasco
DESCRIZIONE
Il caso clinico è inerente alla tematica del paziente affetto da BPCO.
Ci si occuperà dal punto di vista scientifico (un paziente o una situazione clinica),
per fornire una migliore comprensione del caso e dei suoi effetti sul miglioramento del processo   decisionale, seguendo uno schema preordinato:
- presentazione del problema
- storia soggettiva della malattia e anamnesi personale e familiare
- dati obiettivi (clinici e paraclinici e decorso sino a quel momento)
- valutazione (diagnosi, diagnosi differenziale e comorbidità)
- programmi per il trattamento e la cura, includendo una loro valutazione in termini di risorse materiali ed umane (gestione del caso)

ore 17:55 
Caso Clinico 2: Il paziente BPCO che ha smesso di prendersi cura della sua patologia causa COVID Francesco Macagno
DESCRIZIONE
Durante il primo lockdown, la paura, l’apprensione e un malessere psicologico generale causato dalla solitudine,
sono state le emozioni in assoluto più citate dai pazienti affetti da BPCO per le possibili ripercussioni del Covid-19 sulla capacità respiratoria,
già provata dalla malattia cronica di base.

Il compito di noi specialisti è stato quello di invitarli costantemente a continuare le terapie inalatorie prescritte al fine di prevenire l'insorgenza di riacutizzazioni.
- presentazione del problema
- storia soggettiva della malattia e anamnesi personale e familiare
- dati obiettivi (clinici e para clinici e decorso sino a quel momento)
- valutazione (diagnosi, diagnosi differenziale e comorbidità)
- gestione del caso

ore 18:05  
Discussione 
ore 18:15  Chiusura e discussione generale del progetto Daiana Taddeo
ore 19.00  Termine lavori

 

Al termine del Webinar il discente avrà 72 ore di tempo per compilare i questionari di valutazione e di gradimento, entrambi indispensabili per l'ottenimento dei crediti ECM.

 

Informazioni

Obiettivo formativo

3 - Documentazione clinica. Percorsi clinico-assistenziali diagnostici e riabilitativi, profili di assistenza - profili di cura

Mezzi tecnologici necessari

Per la fruizione e l'accesso al corso FAD saranno necessari un computer (Windows o Mac) dotato di connettività internet, di un browser di navigazione standard (Internet Explorer, Firefox, Chrome, Opera, Safari) e di un programma per l'apertura e la lettura dei file PDF (per esempio: Adobe Acrobat Reader).

Procedure di valutazione

Questionario (obbligatoriamente a risposta multipla e doppia randomizzazione)

Attenzione: la nuova normativa ministeriale in vigore dal 01/07/2019 prevede che:

  • numero massimo di tentativi a diposizione: 5
  • soglia di superamento: 75% delle risposte corrette

Responsabili

Responsabile scientifico

  • Dott. Francesco Lombardi
    Specializzando in Malattie dell'Apparato Respiratorio c/o Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma
    Scarica il curriculum
  • Prof. Carlo Vancheri
    Professore ordinario AOUP “G. Rodolico - San Marco”
    Scarica il curriculum

Relatore

  • Prof. Stefano Aliberti
    Prof. Ordinario Malattie dell’Apparato Respiratorio-Dip. Fisiopatologia Medico-Chirurgica e dei trapianti Università di Milano
    Scarica il curriculum
  • Dott. Diego Bagnasco
    Medico c/o Clinica delle malattie respiratorie ed allergologia IRCCS Osp. Pol. San Martino, Università degli Studi di Genova
  • Dott. Francesco Macagno
    Dirigente Medico Pneumologia (UOC) - Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli - Roma
  • Prof. Stefano Nava
    Prof. Ordinario- Direttore UOC di Pneumologia - Università degli Studi di Bologna
    Scarica il curriculum
  • Dott.ssa Daiana Taddeo
    SIMG-Area Ricerca Nazionale - Milano
  • Prof. Carlo Vancheri
    Professore ordinario AOUP “G. Rodolico - San Marco”
    Scarica il curriculum

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Medico chirurgo

  • Allergologia ed immunologia clinica
  • Geriatria
  • Malattie dell'apparato respiratorio
  • Medicina generale (Medici di famiglia)
  • Medicina interna
leggi tutto leggi meno